«Bene la diffida della Questura di Roma al palazzo occupato di via di Santa Croce in Gerusalemme perché non si svolga la mega festa abusiva di Capodanno. Un evento che viola ogni regola e che deve essere bloccato. Ipocrita il silenzio della sinistra e del sindaco Raggi, che non perde occasione per ergersi a paladina della legalità e anti-occupazioni ma rimane muta di fronte allo scempio quotidiano compiuto dai centri sociali in uno stabile nel cuore di Roma». 

Lo dichiara il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social