Manifestazione non autorizzata arreca disagio a pazienti oncologici

“Da diversi mesi, all’ingresso della Fondazione IRCCS, l’Istituto Nazionale Tumori di Milano, centro di eccellenza e riferimento indiscusso a livello nazionale ed internazionale, è presente un sit-in di alcune sigle sindacali con striscioni e bandiere che arrecano un forte disagio ai pazienti oncologici e ai dipendenti dell’intera struttura. Più volte l’amministrazione della Fondazione IRCCS ha tentato, senza successo, di far rimuovere gli striscioni ed è stato anche allertato il prefetto di Milano segnalando che si tratta di una manifestazione non autorizzata.  Per questo Fratelli d’Italia chiede al ministro dell’Interno, e al ministro della Salute, di intervenire al fine di garantire la sicurezza delle aree di ingresso dell’Istituto Nazionale Tumori e consentire il sereno svolgimento delle attività di cura”.
Lo ha detto il deputato di Fratelli d’Italia, Maria Teresa Baldini.

Condividi

Facebook

Twitter

NEWSLETTER

Prossimi Eventi

No results found.

Social