fbpx
if($_SERVER['REQUEST_URI'] == '/') {

 

Daily CBDLa tua fonte # 1 per gli estratti di CBD e canapa

}

“Fratelli d’Italia chiede al governo quali iniziative intenda predisporre al fine di salvaguardare il complesso museale di Capodimonte. Il Direttore del Museo ha evidenziato la grave carenza di personale non solo amministrativo ma anche scientifico che espone Capodimonte alla più grande crisi della sua storia. Il museo rappresenta una delle più importanti istituzioni museali d’Europa, con un’area espositiva di oltre 15 mila metri quadri e un patrimonio di circa 47 mila opere. Il complesso museale inoltre, è noto anche per le pregiate ceramiche che rappresentano uno dei capisaldi della tradizione artigianale partenopea, configurandosi come una vera e propria eccellenza del settore, da tutelare e promuovere. Il parco circostante infine, dal 1735 è stato riserva di caccia di Carlo di Borbone e ha un’estensione di oltre cento ettari configurandosi come l’area verde più vasta del capoluogo campano. Capodimonte rappresenta una realtà unica in Italia e nel mondo e il governo rossogiallo deve intraprendere tutte le iniziative possibili per salvaguardare questo patrimonio”.

Lo dichiara Maria Teresa Baldini, deputato di Fratelli d’Italia, annunciando la presentazione di una interrogazione ai ministri del Beni culturali e dello Sviluppo economico.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social