“E’ già un passo in avanti. Con la lettera spedita al presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ammette che da solo non ce la fa. Non bastano ordinanze e dirette Facebook. Ora faccia un altro passo di responsabilità: ascolti le proposte di buonsenso”.

E’ quanto dichiara in una nota Carmela Rescigno, responsabile nazionale Sanità di Fratelli d’Italia.

“De Luca ha il dovere di valutare la proposta avanzata da Stefano Caldoro, capo dell’opposizione di centrodestra in Consiglio regionale, per la nomina di un commissario per l’emergenza: serve una figura esperta e competente. Ma soprattutto una regia comune per procedere a interventi mirati. A cominciare dall’uso dell’uso degli spazi della Mostra d’Oltremare per l’allestimento di centro Covid” – conclude Rescigno

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social