“Annuncio che ho mandato ieri sera al presidente del consiglio, Giuseppe Conte, una lettera con una proposta già scritta e articolata per accreditare immediatamente sul conto corrente di chi ne fa richiesta 1000 euro. 

Esattamente come lo Stato, con un click, ti preleva i soldi quando non hai pagato una multa o ti blocca il conto corrente se hai una azienda che non è considerata in regola, lo Stato con un click può mettere i soldi sul tuo conto corrente.

Speriamo che qualcuno ci risponda”.

Lo ha detto il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in diretta a “Non Stop News”, programma di approfondimento politico condotto da Pierluigi Diaco, Fulvio Giuliani e Giusi Legrenzi in onda su RTL 102.5 e in contemporanea sui canali 36 del digitale terrestre e 736 di Sky.

“È vero che il Governo prevede per i lavoratori una serie di provvedimenti, come la cassa integrazione in deroga e il contributo per gli autonomi, ma secondo tutti gli esperti questi soldi fisicamente non arriveranno prima della metà o la fine di aprile. Noi non possiamo permettere che, per colpa della burocrazia, persone che non stanno lavorando per una causa di forza maggiore non abbiano i soldi per mangiare e per dare da mangiare ai loro figli. Dobbiamo fare di più e lo Stato lo può fare e penso che quei soldi vanno dati a tutti quelli che oggi li chiedono: a coloro che  hanno perso il lavoro, che non hanno più la loro fonte di reddito da lavoro autonomo e che non hanno più di 2000 euro sul conto”, spiega Meloni.

 

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social