“Con la scomparsa di Gigi Simoni il mondo del calcio perde un vero gentiluomo. Di lui ricordiamo le capacità sportive oltre alla grande signorilità. Resterà indelebile nella storia dell’Inter anche per la sua reazione alla più vistosa ingiustizia subita dai nerazzurri”.

Lo dichiara Ignazio La Russa, vicepresidente del Senato e senatore di Fratelli d’Italia.
Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social