“Esprimo soddisfazione per l’approvazione del mio emendamento al decreto Imprese che apre la strada ad un fronte riformativo sul quale le farmacie e le associazioni di categoria lavorano da anni ovvero la distribuzione della maggior parte dei farmaci per il tramite delle farmacie private convenzionate con il SSN”.
Lo dichiara Marcello Gemmato, deputato di Fratelli d’Italia e primo firmatario dell’emendamento.
“Il testo – aggiunge Gemmato –  rende possibile, per norma di legge e per tutta la durata dello stato emergenziale determinato dalla epidemia COVID-19, la distribuzione di quasi tutti i farmaci normalmente distribuiti in forma diretta dalle farmacie ospedaliere attraverso le farmacie convenzionate in regime di distribuzione per conto, cosa che prima non era possibile fare”.
“Si tratta – conclude il deputato di FDI – di un provvedimento importante che consente non solo la distribuzione dei farmaci in maniera capillare sul territorio tramite le farmacie, consentendo ai tanti pazienti fragili di poter reperire i medicinali in maniera più comoda e riducendo i costi, ma anche di circoscrivere la “distribuzione diretta” solo ai farmaci per uso esclusivamente ospedaliero o soggetti a monitoraggio intensivo. Si consente, infine, ai farmacisti di riappropriarsi del ruolo che gli compete distribuendo anche i farmaci più complessi e di poter svolgere appieno il proprio ruolo di massima prossimità assistenziale anche verso i cittadini affetti dalle più gravi patologi”.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social