fbpx
if($_SERVER['REQUEST_URI'] == '/') {

 

Daily CBDLa tua fonte # 1 per gli estratti di CBD e canapa

}

“L’arroganza con cui i membri del governo insultano o attaccano chiunque non accetti di celebrare le ‘magnifiche e progressive sorti’ di Conte e degli Stati Generali è francamente intollerabile”. Così in una nota il capodelegazione di Fratelli d’Italia al Parlamento europeo, Carlo Fidanza. “È capitato questa mattina ai partiti di opposizione come Fratelli d’Italia, che non hanno accettato la fuga della maggioranza dalle risoluzioni sul Consiglio Europeo. Ed è capitato al Presidente di Assolombarda Carlo Bonomi, che si è permesso di richiamare il governo al rispetto degli impegni, al dovere di pagare alle imprese i debiti della PA e le accise energia indebitamente incassate, e soprattutto ad ascoltare i produttori nella stesura dei prossimi provvedimenti economici. Perché questo non è accaduto finora e perché non bastano le passerelle per fingere di avere un dialogo con le categorie economiche.  La crisi è grave, le risposte del governo assolutamente insufficienti: ritrovino un po’ di umiltà o tolgano il disturbo”.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social