“Le parole del viceministro all’Economia Castelli secondo cui i ristoratori in crisi dovrebbero cambiare lavoro è la pessima cifra di questo governo. Una maggioranza inadeguata, che anziché sostenere la ristorazione italiana, la sua filiera è il suo indotto punta a smantellare un intero comparto. Un settore che insieme è eccellenza enogastronomica, occupazione e ricchezza”.

 

È quanto dichiara in una nota Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e deputato di Fdi.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social