fbpx
if($_SERVER['REQUEST_URI'] == '/') {

 

Daily CBDLa tua fonte # 1 per gli estratti di CBD e canapa

}
“Ancora una volta la giurisprudenza della Corte Europea in tema di magistrati onorari apre ai diritti negati dal Governo. Oggi è stato riconosciuto ai magistrati onorari il diritto alle ferie e la qualifica di lavoratori a tempo determinato. Ogni giorno di più sopravanzano i diritti dei magistrati onorari contro un governo sordo ad ogni loro istanza perché schiavo di certe componenti della magistratura togata. 
Il Governo proceda velocemente al riordino della magistratura onoraria, procedendo alla stabilizzazione e al riconoscimento di quegli elementari diritti sino ad oggi negati. I diritti dei magistrati onorari non si fermano e il Governo non si faccia travolgere da sentenze che costituiscono altrettante condanne morali nei confronti di una maggioranza di governo che tratta come servi questi degni servitori dello Stato”.
Lo dichiara Andrea Delmastro, deputato di Fratelli d’Italia e responsabile Giustizia di FDI. 
Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social