“Il presidente Zingaretti dica qualcosa a proposito delle cene con Palamara o delle consulenze alla moglie del magistrato, invece di gettare fango diffamatorio sui suoi avversari politici. Noi aspettiamo ancora di capire come mai in regione Lazio non sia mai partita la commissione di inchiesta sulla vicenda delle mascherine fantasma e le ragioni per le quali siano stati coperti i responsabili di un simile danno”.
Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida. 
Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social