Giarrusso che attacca Meloni è ultimo dei mohicani di Conte

“Giarrusso, ormai l’ultimo dei mohicani di Conte, accusa Giorgia Meloni per il clamoroso fallimento delle trattative di Conte in Europa. Fratelli d’Italia crede nello strumento del Recovery Fund, ma crede anche che sia tardivo, insufficiente e che oggi venga frenato dal coniglio mannaro Rutte e dagli olandesi. Solo un leader senza legittimazione popolare come Conte può farsi mettere i piedi in testa dal leader di una Nazione che vive di pirateria finanziaria, che rappresenta solo il 5% del Pil europeo e il 3.7% della popolazione europea. La nostra posizione? Al fianco dell’Italia sempre, contro i paesi sedicenti frugali, pretendendo una Europa solidale deputata dai Rutte, ma consapevoli della fragilità di Conte e delle politiche assistenziali del M5Stelle che, con il reddito di cittadinanza, si arrende al declino, genera una montagna di debito pubblico improduttivo e incrina la credulità italiana”.

Lo dichiara Andrea Delmastro, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo FDI in commissione Esteri.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social