fbpx
if($_SERVER['REQUEST_URI'] == '/') {

 

Daily CBDLa tua fonte # 1 per gli estratti di CBD e canapa

}
“Da mesi denunciamo il totale isolamento in cui versa la Sicilia, abbandonata da Roma e dall’Europa a gestire il fenomeno dei flussi incontrollati. Mentre il Governo nazionale paga il pizzo alla Tunisia – peraltro senza sortire alcun effetto visti gli sbarchi continui – il Governo della Regione Siciliana si adopera per quanto in suo potere al fine di garantire la sicurezza sanitaria e di ordine pubblico nell’isola. La Sicilia non è terra di conquista, se ne facciano una ragione a Roma, il Governo Conte ha delle grandi responsabilità di cui i siciliani non intendono pagare le conseguenze. La gestione scellerata dei flussi migratori, la furia immigrazionista e l’incapacità di incidere ai tavoli internazionali, hanno reso l’Italia lo zimbello del Mediterraneo”.
Lo dichiara Carolina Varchi, deputato di Fratelli d’Italia.
Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social