fbpx
if($_SERVER['REQUEST_URI'] == '/') {

 

Daily CBDLa tua fonte # 1 per gli estratti di CBD e canapa

}
Persecuzione cristiani la più sanguinaria al mondo

“La persecuzione religiosa dei cristiani è la più sanguinaria del mondo, nega lo sviluppo di una società e va a toccare le nostre radici più profonde. In molti paesi, questa persecuzione non viene condannata. In altri, addirittura, è la nazione stessa che la alimenta. Riteniamo fondamentale inserire il tema del rispetto delle minoranze religiose in ogni trattato bilaterale che coinvolge l’Italia. Dobbiamo pretendere maggiore rispetto della libertà religiosa perché difendere la cristianità vuol dire difendere la libertà religiosa e, per il tramite della libertà religiosa, difendere tutte le altre libertà”.

Lo ha detto Andrea Delmastro, deputato di FdI e presidente delll’Intergruppo per la tutela della libertà religiosa dei cristiani nel mondo, nel corso della conferenza stampa di presentazione alla Camera del rapporto “World Watch List 2021” di “Porte Aperte/Open Doors” sulla persecuzione dei cristiani nel mondo.
Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social