fbpx

“E’ inconcepibile che si tenga chiusa la Camera e si continui ad agire per Dpcm. Forse con Draghi è cambiata la comunicazione del governo ma i contenuti e i modi sono rimasti gli stessi del governo Conte. E d’altronde non poteva essere diversamente se anche i ministri come Speranza, tra i principali colpevoli della tragica situazione, sono rimasti gli stessi. Fratelli d’Italia chiede una forte discontinuità che al momento il governo Draghi non ha ancora dato”.

Così Giovanni Donzelli, deputato di Fratelli d’Italia intervenendo alla trasmissione Sky tg24 Start.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social