fbpx

Il Presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, ha incontrato nella mattinata di lunedì 3 maggio il Presidente nazionale dell’Ente di Promozione Sportiva ENDAS (Ente Nazionale Democratico di Azione Sociale e Sportiva ), Paolo Serapiglia.
Al centro del colloquio, come sempre cordiale e costruttivo, per il bene del Paese e di un settore che è stato colpito duramente dall’emergenza sanitaria e dalle misure restrittive volute dai Governi Conte e Draghi, il sistema sportivo italiano, la ripresa di tutte le attività ed il rilancio dello sport di base. Meloni e Serapiglia hanno anche affrontato un altro delicatissimo tema: la politica del Recovery Plan e le risorse destinate allo sport. Per lo sport di base, che nonostante la strenua resistenza di dirigenti e collaboratori rischia di veder sparire entro la fine dell’anno migliaia di Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche, il Piano Nazionale per la Ripresa e Resilienza (PNRR) rappresenta forse l’ultimo salvagente per sopravvivere e rilanciarsi. Così una nota di Fratelli d’Italia.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social