fbpx
“L’approvazione del mio emendamento a favore dei lavoratori fragili, in occasione del ‘decreto Covid sulla cessazione dello stato di emergenza sanitaria’, è una vittoria poiché permetterà loro di continuare a svolgere la mansione assegnata usufruendo del lavoro agile fino al 30 giugno, anziché al 31 marzo come indicato nel testo originario. Un risultato importante che proroga le tutele giuslavoristiche per le persone fragili, con disabilità o immunodepressione, almeno fino al periodo estivo dove storicamente la percentuale di contagi tende ad abbassarsi.

Sono immensamente soddisfatta per il buon esito della mia proposta, un fatto che conferma la capacità di Fratelli d’Italia di essere opposizione costruttiva che mette al centro della propria azione l’interesse nazionale e la tutela dei più fragili.”
Lo dichiara Maria Teresa Bellucci, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo in commissione Affari Sociali.

Condividi

Facebook

NEWSLETTER

Social