fbpx
if($_SERVER['REQUEST_URI'] == '/') {

 

Daily CBDLa tua fonte # 1 per gli estratti di CBD e canapa

}

Sostieni FRATELLI D’ITALIA – ALLEANZA NAZIONALE e le sue iniziative con un contributo.

Se sei una PERSONA FISICA e vuoi dare un contributo a FRATELLI D’ITALIA – ALLEANZA NAZIONALE devi sapere che:

– devi essere iscritto nelle liste elettorali e non essere stato privato del diritto di voto;

– se effettui uno o più versamenti che complessivamente superino in un anno il valore di euro 500,00 (cinquecento), il tuo nome e cognome saranno pubblicati online e indicati nell’elenco dei nostri sostenitori;

– se effettui uno o più versamenti che complessivamente superino in un anno il valore di euro 3.000,00 (tremila), dovremo sottoscrivere una dichiarazione congiunta sul contributo, che invieremo alla Presidenza della Camera dei Deputati;

– non è possibile versare al partito più di euro 100.000,00 (centomila) nel corso dell’anno solare.

Se sei rappresentante di una PERSONA GIURIDICA e vuoi dare un contributo a FRATELLI D'ITALIA - ALLEANZA NAZIONALE devi sapere che:


– in caso di versamenti che complessivamente superino in un anno il valore di euro 500,00 (cinquecento), i dati della persona giuridica saranno pubblicati online e indicati nell’elenco dei nostri sostenitori;

– in caso di versamenti che complessivamente superino in un anno il valore di euro 3.000,00 (tremila), l’amministratore della persona giuridica dovrà sottoscrivere con noi una dichiarazione congiunta sul contributo, che invieremo alla Presidenza della Camera dei Deputati;

– non è possibile versare al partito più di euro 100.000,00 (centomila) nel corso dell’anno solare;

Contributi da società, i contributi ai partiti politici sono ammessi solo se deliberati dall’organo sociale competente e regolarmente iscritti in bilancio. In caso di versamento di un qualunque importo in favore di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale, il legale rappresentante della società dovrà obbligatoriamente sottoscrivere una dichiarazione che attesta l’avvenuta delibera dell’organo sociale competente e la corretta contabilizzazione del contributo ai fini della sua iscrizione in bilancio, allegando copia del documento di identità del dichiarante in corso di validità. Nella causale del bonifico andrà scritto” finanziamento eseguito nel rispetto delle prescrizioni dell’art. 7 L.195/1974”

Sono vietati i contributi a FRATELLI D’ITALIA ALLEANZA NAZIONALE da parte di:

– Governi ed enti pubblici di uno Stato estero;

– organi della pubblica amministrazione ed enti pubblici;

– società con partecipazione di capitale pubblico superiore al 20 per cento e società controllate da queste ultime;

– società con partecipazione di capitale pubblico pari o inferiore al 20 per cento, e società controllate da queste ultime, ove tale partecipazione assicuri al soggetto pubblico il controllo della società;

– cooperative sociali e consorzi disciplinati dalla legge 8 novembre 1991 n. 381;

– persone giuridiche aventi sede in uno Stato estero non assoggettate ad obblighi fiscali in Italia.

Trattamento dei dati

Per sapere come saranno trattati i tuoi dati clicca sul seguente link: https://www.fratelli-italia.it/privacy

Benefici Fiscali

Le erogazioni liberali a FRATELLI D’ITALIA – ALLEANZA NAZIONALE per importi compresi tra 30 e 30 mila euro annui, effettuate da persone fisiche o da società, possono essere detratte rispettivamente dall’IRPEF e dall’IRES, per una percentuale pari, attualmente, al 26% della cifra erogata. Nell’eseguire il versamento sarà necessario riportare nella causale la frase “erogazione liberale”. I versamenti devono essere eseguiti con forme di pagamento tracciabili.

(è obbligatorio inserire nome, cognome, residenza e C.F. – se persona fisica denominazione completa, domicilio fiscale e P.IVA – se persona giuridica). (Nel caso di società scrivere “finanziamento eseguito nel rispetto delle prescrizioni dell’art. 7 L.195/1974”)

Per maggiori informazioni potete scriverci alla mail: info@fratelli-italia.it